faq

DOMANDE
E RIPOSTE

Image FAQ
LO SPETTRO D’AZIONE DI FRONTLINE TRI-ACT™
D Contro quali parassiti agisce FRONTLINE TRI-ACT™?
R

FRONTLINE TRI-ACT™, specifico per il cane, è repellente e insetticida verso i Pappataci. Inoltre, elimina Pulci e Zecche, repelle ed elimina le Mosche Cavalline (Stomoxys calcitrans) ed è repellente verso le Zanzare (Culex pipiens). FRONTLINE TRI-ACT™ non va utilizzato nei gatti.

D Dopo quanto tempo dalla loro salita sul cane FRONTLINE TRI-ACT™ elimina Pulci e Zecche?
R

FRONTLINE TRI-ACT™ elimina le Pulci entro 24 ore e le Zecche entro 48 ore dalla loro salita sul cane. Tuttavia è possibile che non vengano eliminate tutte le zecche entro le 48 ore dal trattamento se queste sono già presenti al momento dell’applicazione del prodotto.

COME AGISCE FRONTLINE TRI-ACT™
D Come agisce FRONTLINE TRI-ACT™?
R

FRONTLINE TRI-ACT™ contiene i principi attivi Fipronil e Permetrina. Una volta applicato il prodotto, entrambi i principi attivi si distribuiscono sulla cute. Pulci, Zecche, Flebotomi, Mosche cavalline e Zanzare sono eliminati per contatto diretto con il prodotto senza che sia necessario lo svolgimento del pasto di sangue. 

I PAPPATACI: QUANDO E COME PROTEGGERE IL CANE
D Quando e come il cane va protetto dai Pappataci (Flebotomi)?
R

I cani sono esposti al rischio d’infestazione da Pulci e Zecche durante tutto l’anno, mentre l’esposizione ai Pappataci avviene nei mesi caldi, per un periodo di durata variabile a seconda delle regioni e degli spostamenti. Quando i Pappataci minacciano il cane, è opportuno trattarlo con un prodotto che, oltre ad agire contro Pulci e Zecche, sia anche repellente e insetticida verso il Pappatacio: in tal modo l’insetto non compie il pasto di sangue sul cane (azione repellente) ed è poi eliminato (azione insetticida), riducendo il rischio che vada a colpire altri cani. Il vostro Medico Veterinario vi indicherà le aree e i periodi a rischio di esposizione ai Pappataci.

D Mi trovo in una zona a rischio, ma il mio cane vive principalmente in casa, devo comunque proteggerlo dai Pappataci ?
R

Nelle zone endemiche, il cane può essere punto dai Pappataci anche in casa. Va anche ricordato che i Pappataci sono attivi specificatamente durante le ore serali e notturne, quindi il cane può essere esposto a questi insetti in occasione della sua passeggiata serale. È buona abitudine proteggere anche il cane che vive prevalentemente o esclusivamente in casa, oltre che da Pulci e Zecche, anche dai Pappataci, nelle zone e nei periodi a rischio.

D Quale azione svolge FRONTLINE TRI-ACT™ contro i Pappataci?
R

FRONTLINE TRI-ACT™ è repellente e insetticida verso i Pappataci: in tal modo l’insetto non compie il pasto di sangue sul cane (azione repellente) ed è poi eliminato (azione insetticida), riducendo il rischio che vada a colpire altri cani.

D Mi devo recare con il mio cane in aree dove sono presenti i Pappataci, quanto tempo prima va trattato il cane con FRONTLINE TRI-ACT™ ?
R

I principi attivi di FRONTLINE TRI-ACT™, Fipronil e Permetrina, si distribuiscono sulla superficie del corpo del cane entro 24 ore dall'applicazione. FRONTLINE TRI-ACT™ va applicato 24 ore prima di recarsi in zone a rischio e l’applicazione va ripetuta ogni 4 settimane.

APPLICAZIONE E CONDIZIONI DI UTILIZZO
D Come devo applicare FRONTLINE TRI-ACT™?
R

1: Rimuovere i blister dal confezionamento e separare un blister

2: Tenendo la pipetta in posizione verticale, tagliare l’apice con un paio di forbici per aprirla.

3: Separare il pelo alla base del collo fino a rendere visibile la pelle.

4: Porre la punta della pipetta sulla pelle e premere la pipetta, applicando circa la metà del contenuto alla base della testa.

5: Ripetere la medesima procedura alla base del collo tra le scapole fino a che la pipetta non sia completamente vuota.

Per un risultato ottimale, assicurarsi che il prodotto sia applicato direttamente sulla pelle e non sul pelo. Non massaggiare.

D Con quale frequenza va applicato FRONTLINE TRI-ACT™?
R

L’intervallo tra due trattamenti consecutivi con FRONTLINE TRI-ACT™ è di 4 settimane.

D A che età posso utilizzare FRONTLINE TRI-ACT™ nei cuccioli?
R

FRONTLINE TRI-ACT™ può essere utilizzato su cuccioli a partire dalle 8 settimane di età e dai 2 kg di peso.

D FRONTLINE TRI-ACT™ può essere utilizzato su qualsiasi razza di cane?
R

FRONTLINE TRI-ACT™ può essere utilizzato su qualsiasi razza di cane a partire dalle 8 settimane di età e di 2 kg peso.

D Il mio cane pesa più di 60 kg. Posso utilizzare FRONTLINE TRI-ACT™?
R

Per cani di peso superiore a 60 kg, va utilizzata la corretta combinazione di due formati di pipette, che corrisponda il più possibile al peso corporeo del cane.

D Ho utilizzato in precedenza un altro antiparassitario, quanto tempo deve passare dalla sua ultima applicazione, prima di applicare FRONTLINE TRI-ACT™?
R

Il periodo d’intervallo di ritrattamento di ciascun prodotto è indicato sul suo foglietto illustrativo. Rivolgetevi al vostro Medico Veterinario per specifiche informazioni in relazione al prodotto utilizzato. L’intervallo tra 2 trattamenti di FRONTLINE TRI-ACT™ è di 4 settimane.

D L’effetto di FRONTLINE TRI-ACT™ può essere influenzato da immersioni in acqua o bagni?
R

Studi hanno dimostrato che FRONTLINE TRI-ACT™ mantiene la sua attività nei confronti delle Pulci quando gli animali trattati sono sottoposti ad immersioni occasionali in acqua (ad esempio nuoto, bagni). Tuttavia si consiglia di non lavare o permettere ai cani di nuotare nelle 48 ore successive al trattamento. 

D In quanti punti va applicato FRONTLINE TRI-ACT™ al cane?
R

FRONTLINE TRI-ACT™ va applicato in due punti: metà del contenuto della pipetta alla base della testa e metà alla base del collo tra le scapole

GATTI
D Perché FRONTLINE TRI-ACT™ va utilizzato solo nel cane?
R

FRONTLINE TRI-ACT™ è specifico per il cane. Non va utilizzato nei gatti. La Permetrina, che è il principio attivo che ne determina l’azione insetticida e repellente verso i Pappataci, non è tollerata dai gatti e potrebbe determinare reazioni avverse potenzialmente letali. In caso di esposizione cutanea accidentale di un gatto, lavarlo immediatamente con shampoo o sapone e ricorrere rapidamente alle cure di un Medico Veterinario.

D Come devo comportarmi quando utilizzo FRONTLINE TRI-ACT™ sul cane e possiedo anche dei gatti?
R

Quando si utilizza FRONTLINE TRI-ACT™ in un cane che convive con dei gatti, vi è un accorgimento da rispettare: una volta applicato FRONTLINE TRI-ACT™ al cane, questi va tenuto separato dai gatti fino a che il sito di applicazione sul cane stesso non si sia completamente asciugato, come indicato dal Foglietto Illustrativo. Avvenuto questo, i gatti possono di nuovo stare in contatto col cane trattato. Tali cautele vanno applicate per tutti i prodotti per cani che contengono Permetrina.

D Come devo comportarmi se applico inavvertitamente FRONTLINE TRI-ACT™ ad un gatto?
R

Lavare immediatamente il gatto con detergente (shampoo o sapone) per rimuovere il più possibile il prodotto dalla cute e dal pelo del gatto. Quindi ricorrere rapidamente alle cure di un Medico Veterinario

D Posso applicare FRONTLINE TRI-ACT™ su altri animali che non siano cani?
R

FRONTLINE TRI-ACT™ va utilizzato esclusivamente sul cane. Non utilizzare FRONTLINE TRI-ACT™ in gatti o conigli, perché potrebbero verificarsi reazioni avverse potenzialmente mortali.

D Cosa posso utilizzare per proteggere il mio gatto da Pulci e Zecche?
R

Frontline Combo® per gatti protegge il gatto da Pulci e Zecche e la casa dalla reinfestazione delle pulci, dopo l’applicazione sull’animale.

CAGNE IN GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
D Posso utilizzare FRONTLINE TRI-ACT™ in cagne in gravidanza o allattamento?
R

Non sono stati eseguiti studi con FRONTLINE TRI-ACT™ su animali in gravidanza o in allattamento

PRECAUZIONI PER CHI SOMMINISTRA IL MEDICINALE
D Sono in gravidanza e devo applicare FRONTLINE TRI-ACT™ al mio cane, vi sono particolari accorgimenti da rispettare?
R

Come principio generale durante la gravidanza, è una buona norma evitare il contatto diretto con sostanze chimiche. Qualora una donna in gravidanza debba applicare il prodotto al cane, deve indossare i guanti, per evitare un contatto diretto con il prodotto.